.gandhi&mandela modificato

Vite parallele rappresenta un momento di riflessione, una cruciale sospensione di giudizio nel panorama decorativo vivace e articolato che contraddistingue il percorso creativo di Stile BK.

Si tratta di un progetto in cui ritrovare il passaggio dalla ricerca puramente estetizzante, verso una dimensione quasi contemplativa, perchè in esso si intersecano le ambizioni etiche e si celebrano i grandi traguardi morali vissuti dall’umanità moderna: quelli che si realizzano ogni volta che uomini e donne diventano capaci di andare incontro alla libertà per concorrere a creare una società civile consapevole dei propri diritti.

Vite parallele è un gioco di luci e ombre da cui emergono, attraverso un’impressionante sovrapposizione ottica, i ritratti di Gandhi e Mandela, una citazione che dalla grande opera di Plutarco mutua la ricerca comparativa di quelli che furono i tratti morali peculiari di due uomini il cui contributo è tangibile ancora oggi negli equilibri socio-culturali globali.

I due volti emergono come in un decollage di Mimmo Rotella, attraverso poche macchie di colore si rivela il ritratto del Mahatma, mentre il profilo di Nelson Mandela affiora da una destrutturazione a liste verticali interamente giocata sul bianco e nero. Questa volta il tappeto ha definitivamente abbandonato le proprie “spoglie terrene” per divenire lo spazio eterno in cui la forma si rilassa e si scioglie verso una dimensione immanente.

Pin It on Pinterest

Share This